pubblicato il25 marzo 2016 alle 17:32

Fuga da casa, madre con tre figli di Cassino scappano dalle violenze del marito

Cassino – Una donna con tre figli vittima di vilenze domestiche ha trovato rifugio in un alloggio sicuro grazie all’intervento del centro Antiviolenza di Cassino. Lo si apprende in una nota stampa divulgata dalla stessa amministrazione Comunale che ringrazia l’operato dell’associazione.

Si tratterebbe di una ennesima vittima delle violenze di un marito.  “Oggi – si legge nella nota firmata dal sindaco Petrarcone – in seguito anche all’intervento del Giudice dei minori, tutti e quattro si trovano in un posto sicuro, evitando in tal modo conseguenze che potevano essere ben più gravi”. emergenza dunque superata e per questo lo stesso sindaco ha anche detto: “Voglio ringraziare tutte le operatrici volontarie del centro Antiviolenza di Cassino che con grande senso responsabilità e con la solita professionalità ed immediatezza sono intervenute per offrire supporto e accoglienza ad una donna cassinate purtroppo oggetto di  violenze domestiche. Dopo la segnalazione da parte dei carabinieri della compagnia di Cassino, che ringrazio per il lavoro che quotidianamente svolgono, le operatrici del centro Antiviolenza si sono immediatamente attivate per trovare una sistemazione alla donna ed ai suoi tre figli. Un episodio che conferma, semmai ce ne fosse ancora bisogno, la bontà di una scelta, quella di costituire il centro Antiviolenza, che questa amministrazione ha fatto circa tre anni or sono”.

 

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07