pubblicato il24 marzo 2016 alle 15:41

Johan Cruijff si è spento a 68 anni, se ne va una leggenda del calcio

L’ex fuoriclasse di Barcellona e Ajax se n’è andato all’età di 68 anni. Johan Cruijff è morto oggi a Barcellona. Da tempo era malato di cancro ai polmoni. L’annuncio della sua scomparsa è stato dato sul sito dell’ex fuoriclasse. Si fece conoscere tra le fila dell’Ajax, con cui ha vinto tre Coppe dei Campioni (1971, 1972 e 1973). Poi i fasti della Nazionale Orange e del Barcellona. Battaglie nella sua vita ne ha vinte tantissime, Johan Cruijff. Ha affrontato quella più difficile di tutte, contro il cancro che gli è stato diagnosticato nell’ottobre dell’anno scorso, non si è mai dato per vinto. Attraverso il proprio sito web ‘worldofjohancruyff.com’, l’ex allenatore olandese aveva confermato, qualche tempo fa, che il trattamento stava funzionando e che i risultati erano molto favorevoli. “Dopo diverse sessioni di cure, posso dire che i risultati sono stati positivi, ringrazio molto i medici per l’ottimo lavoro svolto, ma anche la gente per l’affetto che mi ha mostrato, ma anche il mio pensare positivo”, aveva scritto il ‘Profeta del gol’. Purtroppo non è stato così, l’ultima sfida il Campione l’ha persa, ma lottando fino alla fine, come ha sempre fatto sui campi di calcio, da vero fuoriclasse.
F. P.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07