pubblicato il3 marzo 2016 alle 14:04

Rapina in banca ad Anagni, dipendenti rinchiusi in uno stanzino. Bottino di poche migliaia di euro

Anagni – Rapina alla Banca Popolare del Lazio ad Anagni. Il colpo è stato messo a segno questa mattina da due malviventi armati di taglierino che, poco dopo le 10, si sono introdotti nella filiale di via Bassano. Sotto la minaccia dell’arma hanno costretto i tre dipendenti ad entrare in uno stanzino dove sono stati rinchiusi mentre loro cercavano contante negli uffici. Un blitz durato pochi attimi, il giusto tempo necessario per arraffare alcune migliaia di euro e fuggire. Non appena liberi i dipendenti hanno lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Anagni che hanno iniziato le indagini.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07