pubblicato il31 marzo 2016 alle 21:57

Struttura in cemento armato sequestrata a Sant’Angelo in Theodice

Cassino – Stamattina, nella frazione di Sant’Angelo in Theodice i Carabinieri hanno denunciato per il reato di “esecuzione di lavori edili in assenza del permesso di costruzione”, un 38enne del luogo, committente dei lavori e un 49enne titolare della ditta che li stava eseguendo.

Una struttura in cemento armato della superficie di circa 160 mq., che il 38enne stava facendo realizzare senza le previste autorizzazioni è stata sottoposta a sequestro preventivo. Il manufatto in corso di realizzazione, del valore di 50mila euro circa, risulta peraltro privo di sicurezza statica, progettato dallo stesso committente senza che ne avesse nessun titolo.

sant'angelo2 sant'angelo

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07