Giorno: 12 aprile 2016

12 aprile 2016 0

Frosinone – Inter, denunciati altri sei tifosi interisti

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Frosinone – Per loro e per altri tre sostenitori neroazzurri coinvolti è scattato il Daspo. Sono continuate senza sosta le indagini della Digos della Questura di Frosinone dopo gli incidenti verificatisi domenica pomeriggio al termine della partita Frosinone – Inter.

Gli investigatori della Polizia di Stato, diretti dal Dott. Cristiano Bertolotti, già nella stessa serata di domenica avevano individuato e denunciato per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive tre supporters interisti.

Per tutti anche il Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive per cinque anni.

Con la preziosa collaborazione dei colleghi di Milano i poliziotti della Digos hanno visionato tutte le riprese effettuate al momento del contatto tra i sostenitori ospiti e quelli locali, individuando altre nove persone, tutti sostenitori neroazzurri, che avevano partecipato ai disordini.

Per sei di loro è scattata la denuncia per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive.

A tutti e nove, invece, è stato notificato il provvedimento di DASPO da tre a cinque anni.

Le indagini sono tuttora in corso allo scopo di identificare anche i tifosi frusinati coinvolti nella rissa.

12 aprile 2016 0

“Cantina Petrarcone” a rischio crollo a Cassino, i vigili la transennano e ravvisano pericolo per viabilità

Di admin

Cassino – Struttura storica a rischio crollo a Cassino, i vigili del fuoco la transennano e chiedono al comune di chiudere via Don Angelo Pantoni. La struttura è la così detta Cantina Petrarcone, edificio del XIV secolo, riconducibile alla curia di Montecassino costruito su un edificio di età Augustea attualmente di prorprietà della Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria meridionle.

Impreziosita da volte a crociera e paramenti lapidei scolpiti, la cantina di Petrarcone, danneggiata dai bombardamenti della seconda guerra mondiale ma, soprattutto, dall’incuria, è ad evidente rischio crollo e con pericoli anche per la pubblica incolumità stradale. Oggi i vigili del fuoco, su segnalazione del Movimento 5 Stelle per Cassino dopo la perizia statica che ha confermato il pericolo, alla presenza del settore manutenzione del comune di Cassino e rappresentanti della Soprintendenza, hanno transennato l’area e segnalato al Comune il pericolo per la viabilità perchè chiudesse la strada.

Er. Amedei

12 aprile 2016 0

Frosinone – ladri di calcio balilla arrestati dalla polizia

Di admin

Frosinone – Nella scorsa notte, un operatore della Polizia di Stato, libero dal servizio, nota un movimento anomalo davanti ad un Bar del capoluogo. Allerta il 113 della Questura e riferisce che nei pressi del locale sostano, con fare sospetto, due uomini e una terza persona a bordo di un’Ape Piaggio . La scena descritta non lascia dubbi: si sta mettendo a segno un furto. Sul posto è inviata prontamente la Volante. Gli uomini in divisa, giunti sul posto, sorprendono due persone, che avevano appena trafugato un calcio balilla dal bar adiacente, posizionandolo in strada, dietro il veicolo che avrebbe dovuto trasportare la refurtiva.

Nel frattempo il terzo uomo si era dileguato. Gli operatori della Polizia di Stato contattano il proprietario del locale commerciale, che conferma la titolarità del biliardino. I due malfattori, già noti alle Forze dell’Ordine, sono tratti in arresto, in attesa del giudizio per direttissima.

12 aprile 2016 0

Incidente stradale Latina – finisce nel canale con l’auto, muore 47enne di Sezze

Di admin

Latina – Questa mattina la squadra 1a dei vigili del fuoco di Latina è intervenuta verso le ore 7.30 sulla ss156 dei monti Lepini nel comune di Latina in località San Michele per soccorrere una donna rimasta intrappolata nell’auto su cui viaggiava, una Toyota Yaris, dopo essere uscita di strada e finita nel canale.

Immediatamente giunti sul luogo dell’incidente i vigili del fuoco purtroppo non hanno potuto far altro che estrarre dalla vettura il corpo senza vita della 47enne D.S.R. di Sezze.

12 aprile 2016 0

Le studentesse di Sermoneta campionesse provinciali di scacchi

Di admin

Sermoneta – Grande risultato della squadra femminile di scacchi composta dalle alunne di classe quinta e terza del plesso di Sermoneta Capoluogo dell’I.C. “Donna Lelia Caetani” di Sermoneta, capitanate dall’Insegnante Lucia Viglianti.

Giulia Passariello, Aurora Monti, Ludovica Benigno, Giorgia Palmaccio, Beatrice Scirocco e Denise Cicchiello si sono qualificate al terzo posto nel torneo regionale di scacchi, nei Campionati Giovanili Studenteschi curati dalla Federazione Scacchi italiana, Fase Regione Lazio, tenutosi il 9 aprile presso l’I.C. “Mar dei Caraibi” di Ostia, con un bel salto di qualità rispetto al risultato dell’anno scorso, che le aveva viste seste alla prima esperienza. Si confermano così prime nella Provincia di Latina, dopo la fase provinciale tenutasi a Latina a marzo. Anche la squadra maschile/mista, pur non classificatasi, ha dimostrato impegno e senso sportivo, nel rispetto delle regole. «L’apprendimento del gioco degli scacchi, nato come esperienza didattica del linguaggio matematico, ora estesa a tutti i bambini del Plesso di Sermoneta Capoluogo, e nella fase provinciale anche ad un gruppo di studenti della scuola secondaria di primo grado del Plesso di Doganella – spiega l’insegnante Lucia Viglianti – è stato reso possibile grazie alla disponibilità della scuola ad accogliere il progetto, secondo le nuove indicazioni europee, che promuovono il gioco degli scacchi nelle scuole; in sinergia con l’Amministrazione comunale di Sermoneta, che in Ottobre ha promosso anche una prima edizione di scacchi viventi in costume storico; con le associazioni scacchistiche “Il Dragone” (prof. Maurizio Vaccaro) e “Il Quadrato” (Prof. Renato Di Bella); ed infine, grazie alla disponibilità dei genitori, tra cui Fabio De Carlo».

«Congratulazioni a queste studentesse e all’insegnante Lucia Viglianti per quanto sta facendo per diffondere questa disciplina – aggiunge l’assessore alla Pubblica Istruzione Giuseppina Giovannoli – che sviluppa l’ingegno e la strategia».

12 aprile 2016 0

Lutto nel giornalismo ciociaro, è morto Umberto Celani

Di redazionecassino1

Frosinone – Lutto nel mondo del giornalismo ciociaro, è morto, questa mattina, Umberto Celani, giornalista e per anni direttore, prima di Ciociaria Oggi, poi de La Provincia. Da qualche giorno era ricoverato in una stanza dell’ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone. Ad ottobre avrebbe compiuto 70 anni.

Tanti i giornalisti della Ciociaria si sono formati sotto la sua guida, prima da caporedattore, poi da direttore. Alla moglie Tiziana e alla famiglia le condoglianze della redazione de Il Puntoamezzogiorno.it

12 aprile 2016 0

Giornata mondiale della malattia di Parkinson al San Raffaele di Cassino

Di redazionecassino1

Cassino – Domani 13 aprile si celebra la “Giornata Mondiale della malattia di Parkinson. A Cassino l’appuntamento a diventa speciale ed eccezionalmente si contempla dalle ore 15.00, presso la casa di cura San Raffaele dove esiste e lavora da anni attivamente il Clinical Trial Center Parkinson, diretto dalla dottoressa Maria Francesca De Pandis e fortemente voluto dall’associazione Azione Parkinson Ciociaria. In questa giornata, infatti, avviene anche la chiusura del percorso formativo ‘A Scuola di Parkinson’ organizzato nel progetto ‘Mister Parkinson’promosso dal Cesv- Spes, Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio, finanziato dal Bando Socialmente2.I lavori saranno aperti dalla dott.ssa Valeria Levi della Vida, presidente dell’Associazione Azione Parkinson Ciociaria, dalla dottoressa Maria Francesca de Pandis, referente scientifico dell’associazione e responsabile del Centro per lo studio e la cura della malattia di Parkinson del San Raffaele di Cassino e dal direttore scientifico dell’Istituto Prof. Luigi Di Cioccio.