pubblicato il8 aprile 2016 alle 10:37

Basket serie B: Al Pala Soriano la Virtus Cassino affronta l’Empoli

Mancano solo tre giornate al termine della regular season e la BPC Virtus Cassino dopo la splendida affermazione sul parquet campano della Cesarano – Scafati torna a calcare il legno amico del Palasport della Valle di Comino, Atina Inferiore . Avversario di giornata l’Empoli di coach Giovanni Bassi .
BPC Virtus Cassino – Empoli sarà uno dei big match di giornata perché vedrà di fronte la terza del ranking stagionale ( Cassino ) e la settima ( Empoli , in condominio con Catanzaro , ndr) . Insomma uno scontro di alta classifica e dal tremendo sapore di sabbie mobili per gli uomini di coach Vettes .
“Dovremo fare tesoro della lezione che ci hanno impartito nella gara di andata “ commenta coach Vettese alla vigilia del match “ La gara di andata ci ha reso consapevoli di come questa formazione toscana sia assolutamente velenosa ed insidiosa . Giocano un basket molto fisico e soprattutto arrembante e dovremo perciò adeguarci alla loro caratteristica fondamentale che è quella di avere un approccio molto garibaldino a qualunque gara . Ci sorpresero all’andata , ma devo dire che molte squadre di alta classifica su quel campo ci hanno lasciato le penne e noi non facemmo eccezione . Dovremo fare tesoro di quella lezione se vogliamo mantenere il gradino più basso del podio della classifica.” Conclude un caricatissimo allenatore rossoblù.
Infatti , in un freddo sabato sera di dicembre 2015 , era il 19 , Samoggia e compagni fecero un sol boccone della compagine cassinate . Una gara da incubo che inesorabilmente acuì il periodo nero di quel Cassino che si ritrovò nel bel mezzo del mare periglioso della crisi di risultati oltre che di gioco .
Con quella sconfitta infatti la striscia di sconfitte si allungò per Cassino a tre ; battuta da Empoli nell’anticipo della tredicesima giornata del girone di andata del campionato nazionale di Serie B 2015-16 , girone C . Ai rossoblu non bastò un gran primo tempo (primi due quarti da favola) , fatto di tanta difesa e soluzioni diversificate in attacco. Già , non bastò , perché nel terzo periodo la reazione dei toscani fu veemente. Nella terza frazione da incubo per Carrizo e compagni , Empoli ribaltò completamente l’inerzia della gara , con un parziale terrifico di 26 a 8 . Al rientro in campo dal riposo lungo infatti le triple di Terrosi e Mascagni ridiedero fiducia all’USE Empoli , che in soli quattro minuti tornò a -2 per poi riuscire anche a sorpassare i cassinati , ribaltando completamente il punteggio all’ultima pausa (55-50). Nel periodo conclusivo Empoli provò a scappare via ma Cassino restò attaccata al match solo con la precisione ai liberi e poi rientrò addirittura a -3 con un break di 0-4 firmato da Lovatti e Ausiello. Nel finale però i laziali sbagliarono molto e non riuscirono a completare la rimonta, cosicchè i padroni di casa arrotondarono il risultato dalla lunetta con un + 9 all’attivo , 83 a 74 .
Arrivò dunque una sconfitta su un campo ostico per la BPC Virtus Cassino, condizionata anche dai problemi fisici di capitan Carrizo. Non fu il caso di fare drammi per quella battuta d’arresto ma è chiaro che gli zero punti raccolti in tre gare (Eurobasket, Scafati e poi Empoli) non furono un toccasana , né poterono lasciare tranquillo coach Vettese e i suoi. La successiva partita di mercoledì 23 dicembre al Soriano di Atina contro Catanzaro ridiede certezze alla truppa con la V rossoblù sul petto .E da lì partì la rinascita di questa Virtus Cassino che non vuole assolutamente fermarsi e che sta facendo sognare il suo popolo.
“Sarà complessa questa gara “ sostiene il DT dei cassinati , il dott. Leonardo Manzari “Complessa perché loro si giocano il diritto a disputare i play off ed hanno poco o nulla da perdere; getteranno il cuore con ardore oltre l’ostacolo. Noi dobbiamo far valere il fattore campo ma sarà difficile perché loro sono buoni ed hanno giocatori in grado di esaltarsi nelle difficoltà! Per cui dovremo essere assolutamente concentrati e capire che ormai tutti questi appuntamenti sono una palestra per affrontare al meglio la post – season” conclude il DT rocssoblù.
E già la post season. Cassino per il secondo anno consecutivo di militanza in Serie B nazionale ha raggiunto questo traguardo con grande orgoglio per la dirigenza cassinate
“Siamo felici di tutto ciò , “ afferma Donatella Formisano , presidente della Virtus Cassino “ felici perché dobbiamo considerare come al solito l’annosa questione del fatto che la Virtus Cassino gioca sempre , dico sempre e : Ci eravamo imposti di migliorare quanto fatto lo scorso anno e ci siamo riusciti. Abbiamo raggiunto il diritto di giocarci la post season con ben 4 giornate di anticipo . Però adesso dobbiamo essere bravi a rimanere concentrati ed umili per regalare altre soddisfazioni alla gente di Cassino e di tutta la Terra di San Benedetto che tanto affetto ci sta regalando “ chiosa la presidente del sodalizio rossoblù.
Sodalizio rossoblù che schiererà tra le proprie fila, per la prima volta, il neo acquisto Simone Berti proveniente dalle fila dell’Azzurro Napoli Basket , estromesso dal Campionato dal giudice sportivo lo scorso 31 marzo.
Nella giornata odierna il team cassinate ha perfezionato le pratiche per il tesseramento dell’atleta che si unirà al roster capitanato da Manuel Carrizo.
Empoli arriverà al Pala Soriano di Atina forte di due vittorie consecutive , Viterbo e Venafro .
Insomma la BPC Virtus Cassino si troverà di fronte un team giovane ma molto esperto, che può contare su elementi come Terrosi, Mariotti, Samoggia, Mascagni e Bei che, insieme a tutti gli altri giocatori a disposizione di Coach Bassi, hanno proiettato l’USE al 7° posto in classifica a quota 26 punti.
Il match tra USE Empoli e BPC Virtus Cassino si giocherà sabato 9 aprile con palla a due alle ore 18.00 nel Palasport di Atina , ad arbitrare sono chiamati i signori Mancini Nicola di Caserta ed Esposito Luigi Ezio di Nola (Na).

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07