pubblicato il20 aprile 2016 alle 21:02

Elezioni amministrative 2016: Smentite le voci di un forfait di Mosillo

Cassino – Dopo l’accordo raggiunto tra Fardelli e Petrarcone che ha visto il primo rinunciare alla candidatura a sindaco, voci davano come possibile anche l’abbandono di qualche altro candidato alla poltrona di Primo Cittadino. Certo si tratta di voci e nient’altro, ma la notizia di un possibile abbandono di Francesco Mosillo, in città, si è diffusa velocemente in queste ore.
Si tratterebbe solo di voci, è bene chiarirlo subito, non si sa quanto fondate. In realtà, la certezza viene sia dai collaboratori di Mosillo che direttamente dall’interessato dalla sua pagina facebook, in cui oltre alle critiche di immobilismo dell’amministrazione Petrarcone e all’avvicinamento di Fardelli al sindaco uscente, farebbe trasparire a chiare lettere la sua intenzione di proseguire nella campagna elettorale a sindaco della Città, nonostante le allettanti proposte provenienti direttamente dalla Regione Lazio. L’unico dato certo, quindi, è la sua ferma intenzione di correre per la carica di sindaco della Città Martire. Le voci su un possibile abbandono non possono, tuttavia, essere accantonate visto che, secondo i rumors, l’argomento sarebbe stato affrontato con i suoi fedelissimi. Siamo, comunque, nel campo delle ipotesi o se si vuole della fantapolitica.
Il 5 giugno è ancora lontano, ma la data per la presentazione delle liste e dei candidati a sindaco è ormai alle porte, solo allora sapremo con certezza l’ufficialità alle singole candidature. Non ci resta che aspettare, anche se, in questa campagna elettorale convulsa, non è da escludere qualche ulteriore sorpresa.
F. Pensabene

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07