pubblicato il16 aprile 2016 alle 23:33

Gli alunni della Primaria di Filettino fanno visita al Quirinale e ai Corazzieri

Filettino – Accompagnati dalle loro insegnanti e dai rappresentanti delle istituzioni locali, gli alunni della Scuola Primaria di Filettino, mercoledì 13 aprile, hanno visitato il Palazzo del Quirinale.

Tale iniziativa rientra nelle attività previste dall’attuazione del Progetto “Cittadinanza e Legalità” che ormai da anni, vede impegnate l’Istituzione scolastica e l’ Arma dei Carabinieri.

Per i bambini è stata un’opportunità unica poter ammirare dal vero stanze ed ambienti (visti tante volte in televisione) di questo importante Palazzo istituzionale dove il Presidente della Repubblica parla agli Italiani ed espleta gran parte delle sue funzioni, dove si è  concretizzata gran parte della storia d’Italia e dove innumerevoli opere d’arte rendono tutto eccezionalmente bello. Una  importante lezione di storia e di educazione alla convivenza democratica, ma anche di arte e cultura generale.

Molte e originali le domande rivolte alla guida dai piccoli ospiti riguardanti, in particolare, il significato delle bandiere sventolanti sul torrino e ritrovate nello studio del Presidente ed al balcone del Palazzo.

Non sono mancate curiosità per i numerosi specchi, per i grandi lampadari e per gli enormi tappeti ed arazzi che arredano ed abbelliscono le magnifiche sale di rappresentanza dove si svolgono le più importanti cerimonie che regolano la vita del nostro Paese, quali, ad esempio, il giuramento dei Ministri per l’ insediamento di un nuovo Governo o il ricevimento di re e Capi di Stato.

Terminata la visita al Quirinale, è stata data al gruppo la possibilità di essere accolto nella vicina caserma dei Corazzieri, qui i bimbi, dopo aver conosciuto la storia di questo prestigioso Corpo, guardia d’onore del Quirinale che vigila sulla sicurezza del Presidente della Repubblica Italiana, hanno potuto ammirare lo schieramento di motociclette più e meno moderne che, nel corso della nostra storia repubblicana hanno scortato i Capi di Stato italiani e quelli  stranieri in visita al nostro Paese, lungo le vie della Capitale .

Questa singolare esperienza è  stata seguita un’ altra ancora più emozionante

All’ interno delle stalle che si trovano nel complesso della caserma, alcuni cavalli di grande imponenza facevano bella mostra di sé .

I corazzieri in servizio li hanno avvicinati ai bambini che, benché timorosi, hanno voluto accarezzarli. Questi bellissimi animali, bardati con finimenti adatti alle circostanze e montati dai corazzieri in alta uniforme, precedono e seguono  i cortei presidenziali  nelle uscite ufficiali.

Si imparano tante cose quando l’ interesse è tenuto vivo da lezioni così divertenti!

Dopo il pranzo, il gruppo si è concesso un giro turistico al centro della Capitale:  Fontana di Trevi, il Colosseo, i Fori Imperiali, luoghi7gEkvax8 di grande importanza per comprendere la grandezza dell’ antica Roma .

Giornata ricca di emozioni e molto proficua per l’ acquisizione e il consolidamento di notizie e comportamenti idonei ad una corretta coscienza civica.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07