pubblicato il20 aprile 2016 alle 17:41

Il presidente del Palermo infiamma il prepartita tra il Frosinone e i siciliani

Frosinone Palermo, Zamparini innesca polemiche di fuoco: “Il Verona si è girato mentre il Frosinone segnava”

Frosinone Zamparini infiamma il prepartita tra il Frosinone e il suo Palermo e la partita di domenica al Matusa contro i siciliani diventa l’osservata speciale della 35esima giornata della Serie A. In campo le squadre scendono agguerrite alla ricerca di punti per sperare nella salvezza. I siciliani sono a 28 punti, due in meno ai Ciociari che rincorrono il Carpi a 31. Dietro solo il Verona ormai rassegnato alla retrocessione insieme ad altre due squadre da scegliere tra Palermo, Frosinone o Carpi a meno di scivoloni dell’Udinese. Le dichiarazioni del presidente del Palermo Maurizio Zamparini nel dopopartita di Verona Frosinone vinta dai ciociari per 2 a 1 con goal vittoria gli ultimi minuti, hanno scatenato polemiche infuocate. Nel corso della trasmissione radio “La politica nel pallone” su Gr Parlamento il patron della Palermo ha sostenuto la volontà da parte dei giocatori scaligeri di voltarsi mentre il Frosinone segnava quel goal della vittoria. Nessun dubbio da parte sua sulla malafede in campo tanto da chiamare in causa lo stesso “collega” ciociaro, il presidente Stirpe. “Voi guardatevi la partita – ha detto Zamparini – Il presidente Stirpe si può anche offendere. Ma io dico che se esiste la prova tv, che venga usata in questo caso. L’Hellas Verona si è quasi fatta da parte”. A Frosinone, quindi, domenica, ci sarà clima teso anche sulle tribune.
Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07