pubblicato il27 aprile 2016 alle 17:48

Piattaforma in cemento per telefonia sequestrata a Itri dalla Forestale

Il cantiere era poco distante dai resti di una chiesa del 1300

Itri – Una piattaforma in cemento su cui successivamente sarebbe tata montata una antenna per la telefonia mobile è stata sequestrata dagli uomini del Corpo Forestale di Itri in località San Cristoforo.

Le indagini dagli agenti iniziate dopo l’esposto di un Comitato di cittadini locale, hanno permesso di accertare alcune irregolarità nell’iter autorizzativo della Stazione radio Base di proprietà della Wind Telecomunicazioni. Per questo il cantiere, per altro ubicato a poca distanza dai ruderi della Chiesa di S. Cristoforo (anno 1348), è stato sequestrato e sono stati denunciati i responsabili della società committente, il direttore dei lavori e le imprese esecutrici delle opere fino al momento realizzate oltre che il proprietario del terreno.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07