pubblicato il6 aprile 2016 alle 22:16

Precipita con il parapendio a Picinisco, giovane illeso: “Mi sento miracolato”

Picinisco “Mi sento Miracolato”, è quello che avrebbe detto agli operatori della centrale del 118 di Frosinone, oggi pomeriggio, il giovane caduto con il parapendio nella zona di Prati di Mezzo a Picinisco. L’allarme è stato lanciato poco prima delle 18 dallo stesso (s)fortunato “Icaro”. Un incidente e il suo sogno di volare si stava trasformando nell’incubo di morire. Illeso, con i piedi a terra, ha lanciato l’allarme anche perché era disperso tra le montagne. Vigili del fuoco e operatori del 118, lo hanno cercato seguendo la traccia del telefono cellulare raggiungendolo nei pressi di Prati di Mezzo.

Er. Amedei

leggi articolo precedente

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07