Spacciatore di droga tradito dall’eccessiva generosità nell’offrire sigarette

Spacciatore di droga tradito dall’eccessiva generosità nell’offrire sigarette

25 Aprile 2016 0 Di admin

Roma Offrire una sigaretta resta un normale gesto che può sfuggire anche ai più attenti investigatori delle forze dell’ordine impegnati negli appostamenti per scovare spacciatori di droga, ma quel gesto così gentile di tendere il braccio per offrire la “bionda” ai giovani della movida non è sfuggito ai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Palestrina che hanno arrestato un 25enne di Catanzaro. Le manette ai polsi del giovane sono scattate in un locale di via Quattro Novembre, nei pressi di Piazza Venezia, i militari hanno notato il 25enne avvicinare alcuni giovani scambiando con loro sigarette con soldi contanti.
A quel punto i Carabinieri hanno fermato il giovane accertando che all’interno delle sigarette che stava cedendo, nascondeva dosi di cocaina. La perquisizione ha consentito ai militari di rinvenire 10 grammi di cocaina, suddivisa in dosi tutte nascoste all’interno di sigarette e poste in un pacchetto, oltre a denaro contante, provento dell’attività illecita.
Il materiale è stato sequestrato e il pusher è stato portato in caserma e in attesa del rito direttissimo.
Er. Amedei