pubblicato il19 maggio 2016 alle 19:40

Atti vandalici a Pontecorvo, il sindaco fa appello alla cittadinanza per salvaguardare il bene comune

Pontecorvo – “Cari concittadini siate custodi dei luoghi e dei beni pubblici”. Lo dice in una nota il sindaco di Pontecoprvo Anselmo Rotondo. “Quanto avvenuto la notte scorsa in piazza Giovanni Paolo II è a dir poco vergognoso: vandali hanno danneggiato la barriere posta a chiusura della piazza. Di fronte a certi eventi c’è solo da dire: vergogna. Chi si è macchiato di un danneggiamento del genere ha offeso tutti i cittadini onesti e rispettosi dei beni e dei luoghi pubblici. L’amministrazione comunale, infatti, rispondendo alle tante richieste dei residenti della zona alcuni mesi fa ha apposto le barriere protettive.
Al più presto sistemeremo la barriere danneggiata, nel frattempo abbiamo presentato una denuncia alla locale stazione dei carabinieri. Invitiamo tutti i cittadini a collaborare con le forze dell’ordine e segnalare tempestivamente eventi del genere”.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags:



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07