pubblicato il19 maggio 2016 alle 17:12

La città di Cassino premierà la ricercatrice Alessandra Buonanno

Cassino – Alessandra Buonanno,partita dal liceo Scientifico Pellecchia di Cassino è arrivata a far parte del gruppo di scienziati che hanno verificato l’ipotesi fatta da Einstein oltre un secolo fa, quella dell’esistenza delle Onde Gravitazionali. Alessandra Buonanno, 43 anni, originaria di Cassino, direttrice al Max Plank Institute for Gravitational Physics di Potsdam, ha fatto tutte le verifiche necessarie per dimostrare che i segnali registrati dai due interferometri laser di Ligo, nello stato di Washington e in Louisiana sono effettivamente la prova che Einstein aveva ragione e cioè che eventi astronomici in cui sono coinvolte grandi masse in accelerazione, producono onde gravitazionali. La ricercatrice sarà premiata dalla Città di Cassino per il suo impegno scientifico e di ricercatrice e per i traguardi raggiunti nel corso dei suoi studi e delle esperienze professionali in tutto il mondo.
“Sabato pomeriggio premieremo Alessandra Buonanno per aver contribuito in maniera determinante a quella che possiamo definire la più grande scoperta nel campo fisico degli ultimi 30 anni.” A dichiararlo è stato il sindaco, Giuseppe Golini Petrarcone, che sabato alle ore 17 riceverà la ricercatrice cassinate che mescolando la teoria di Einstein e le simulazioni al computer ha dimostrato che quelle viste da Ligo sono onde gravitazionali. “In molti – ha continuato il sindaco – hanno definito Alessandra Buonanno la maga delle formule. Credo che il grande risultato ottenuto sia il riconoscimento al suo lavoro portato avanti con grande passione ed abnegazione sin da quando ha iniziato i suoi studi universitari dopo aver frequentato il Liceo Scientifico Pellecchia di Cassino. Un successo personale e di caratura mondiale che contribuisce a portare in alto il nome della città di Cassino. Alessandra è un talento della nostra amata Cassino ed un orgoglio per tutti noi. Sabato sarà l’occasione per complimentarci tutti personalmente con Alessandra nella sua e nostra Cassino per il grande risultato raggiunto.”

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07