pubblicato il3 maggio 2016 alle 19:49

Il sindaco di Pontecorvo disgustato dalle affermazioni di Mattia Perin

Pontecorvo – La comunità di Pontecorvo, duramente colpita dalla marocchinate durante la secondo guerra mondiale è rimasta disgustata dalle affermazioni del portiere del Genoa. Ogni forma di violenmza va condannata, ma credo che quanto subito dalle nostre donne 70 anni fa è ancor più condannabile perché in un momento di debolezza. Perin con ogni probabilità non ha subito solo il trauma al ginocchio: orgogliosi della nostra terra e della nostra storia.
Lo comunica il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07