pubblicato il20 giugno 2016 alle 01:15

D’Alessandro la spunta su Petrarcone per una manciata di voti

A Sora vince De Donati. Alatri riconferma Morini

Cassino Cassino ha un nuovo sindaco è Carlo Maria D’Alessandro che con 8975 preferenze ha sconfitto il sindaco uscente Giuseppe Golini Petrarcone che si è fermato a 8726 voti di preferenze. secondo i dati forniti dagli uffici comunali, con una percentuale del 50,7% per D’Alessandro e del 49,3% per il sindaco uscente Petrarcone.
Chiusi i seggi elettorali alle ore 23, è iniziato lo spoglio delle schede. E’ stato un testa a testa fra D’Alessandro e Petrarcone fin dalle prime battute dello spoglio, risolta per soli 254 voti di differenza al termine dello scrutinio. Alatri e Sora gli altri comuni impegnati nel turno di ballottaggio. I tre comuni della provincia di Frosinone che dovevano rinnovare i rispettivi consigli comunali e la carica di Primo Cittadino. A Cassino alle ore 23 la percentuale dei votanti chiaramente in calo, in linea con quello registrato a livello nazionale.

faccedivita.it

Alla chiusura dei seggi nella Città Martire i votanti sono stati 18.183 pari al 57,25%. Ad Alatri alle ore 23:00 i votanti erano 14605 pari al 62.4% (78.2% al primo turno). Guseppe Morini è stato riconfermato sindaco di Alatri. A Sora Roberto De Donati è stato eletto sindaco della città volsca. Affluenza alle urne 58,34%.
F. P.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07