pubblicato il20 giugno 2016 alle 12:02

L’ex abate di Montecassino Pietro Vittorelli ha votato a Cassino

Cassino – Tra i circa 18 mila votanti al ballottaggio di ieri a Cassino che hanno sancito la vittoria del neo sindaco D’Alessandro, c’erano anche volti noti.

Tra questi anche l’ex abate di Montecassino Pietro Vittorelli. Il 191esimo successore di San Benedetto dimessosi dalla sua carica, travolto dagli scandali e da una inchiesta giudiziaria, ha votato nella sezione cinque, quella all’interno del plesso scolastico di San Silvestro.

In tanti a cui stanno a cuore le sorti dell’ex abate si sono chiesti dove vivesse il religioso e questa potrebbe essere una parziale risposta.

Il seggio è quello in cui votano i religiosi residenti in abbazia a Montecassino, per questo, Vittorelli, che è sembrato in buona forma fisica, avrebbe la residenza in abbazia ma ciò non significa che viva lì. Nella foto sono ben chiari i simboli religiosi indossati dall’ex abate: un crocifisso e un anello che sembra essere quello vescovile. Chissà per chi ha votato, ma il voto è segreto come la confessione.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07