Cade nel compattatore e muore schiacciato dalla pressa, tragedia a Mignano Montelungo

Cade nel compattatore e muore schiacciato dalla pressa, tragedia a Mignano Montelungo

21 giugno 2016 0 Di Antonio Nardelli

Nel primo pomeriggio di oggi a Mignano Montelungo in piazza Martiri, Emilio Marotta, 33enne del luogo, impiegato della ditta appaltatrice del servizio di smaltimento rifiuti del Comune, mentre era intento ad utilizzare la pressa compattatrice é scivolato nel macchinario rimanendo schiacciato dagli ingranaggi e morendo sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca (CE) e della Stazione di Mignano Montelungo e il personale dell’Ispettorato del Lavoro della ASL di Cassino (FR). La pressa compattatrice e l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro dai carabinieri. La salma é stata trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale di Cassino. Indagini in corso.

Nella foto la caserma dei carabinieri di Mignano Montelungo