pubblicato il30 giugno 2016 alle 21:50

Si fa accreditare soldi sulla Postepay per un acquisto, ma è una truffa. Denunciato un 26enne

Nella mattinata odierna in Vico nel Lazio i militari della locale Stazione, a conclusione attività info-investigativa intrapresa a seguito di denuncia querela sporta per il reato di truffa, deferivano in stato di libertà un 26enne, residente nel salernitano, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro (PZ).
I militari operanti accertavano che il predetto si faceva accreditare sulla PostePay, a lui intestata, la somma di euro 150,00  per l’acquisto di ricambi per autovettura, di fatto mai consegnati.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07