Terremoto nell’alto casertano, scossa di magnitudo 3.5

Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato dai sismografi dell’istituto di geofisica e vulcanologia in provincia di Caserta.

La scossa di terremoto è stata rilevata alle 4 e 33 minuti a una profondità di 7 chilometri.
L’epicentro è stato individuato tra i comuni di Marzano Appio, Tora e Piccilli, Conca della Campania, Caianello, Roccamonfina, Galluccio, Presenzano, Teano e vairano Patenora.

Dopo tre minuti, alle 4 e 36, è stato registrato un’altra scossa di magnitudo 2.4.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07