pubblicato il15 luglio 2016 alle 08:19

Attacco terroristico a Nizza, 84 morti e centinaia di feriti. Molti i bambini

FranciaUn altro attacco terroristico e la Francia torna nel buio  proprio nel giorno delle sua festa nazionale più rappresentativa, quella della presa della Bastiglia .

Il bilancio è pesantissimo e parla di 84 morti e decine di feriti tra cui 30 bambini. Un attacco militare di un solo fondamentalista, un franco Tunisino di 31 anni ucciso dalla polizia.

L’uomo armato di pistola e, soprattutto di un camion da 15 tonnellate, dopo aver forzato due barriere per il blocco del traffico sul lungomare di Nizza, lo ha percorso per circa due chilometri seminando la morte investendo ad 80 chilometri l’ora intere famiglie con il peso del mezzo e, come testimoni raccontano, raffiche di armi da fuoco.

Un colpo durissimo che segue gli attacchi di Parigi. Un vile atto terroristico di matrice islamica che ripropone il problema della sicurezza Nazionale in Francia e che mostra come la macchina del terrore si sia spostato dalla Capitale ad altri luoghi, anche se Nizza è comunque capitale turistica dove risiedono e lavorano migliaia di italiani.

Ermanno Amedei

articolo successivo

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07