pubblicato il15 luglio 2016 alle 12:34

Basket: La Virtus Cassino ingaggia il play Renato Quartuccio

La BPC Virtus Cassino è particolarmente lieta di portare a conoscenza dei propri sostenitori e tifosi che nel prossimo anno sportivo, 2016-17, nel Campionato nazionale di Serie B , vestirà la maglia rossoblù il giovane play di un metro ed ottantacinque centimetri , Renato Quartuccio, nato l’undici ottobre del 1994 .
Renato , napoletano , meglio torrese di nascita, ma toscano/piemontese d’adozione , montecatinese e poi vercellese per la precisione , è un giovane regista che nelle ultime due stagioni agonistiche , 2014-15 e 2015-16 , ha militato nelle fila del G.S. Valsesia Basket che ha militato nel Girone A della Serie B . L’atleta neo rossoblù è figlio di Virginio Quartuccio , ex arbitro di Serie A di calcio , e all’età di sei anni inizia a giocare a basket presso il Centro Basket di Torre Annunziata .
Nel 2008 la prima esperienza lontano dalla città natale . Il giovane play gioca a Scafati l’U15 di Eccellenza con cui raggiunge l’interzona per l’accesso alle finali nazionali. Dopo questa esperienza torna al Centro Basket Torre Annunziata, per disputare il campionato di Promozione , l’U19 e l’U17 regionale. Nel 2010 , all’età di quindici anni , si trasferisce a Latina per giocare nel team dell’SMG, guidata da Tommy Morassi. Nel corso dell’anno sportivo raggiunge le finali nazionali under 17 di Bologna, la salvezza ai playout della serie C regionale ed un interzona di fascia B con l’Under 19 . Dopo Latina Renato si trasferisce a Palestrina. Nella città prenestina disputa nella stagione 2011 – 12 i campionati under 19 e serie C regionale con la relativa vittoria .
Nel 2012/ 13 e 2013/14 si trasferisce a Montecatini dove partecipa attivamente al campionato nazionale di Serie B.
Prima dell’approdo nella città martire i due anni a Valsesia .
Nel 2014-15 gioca 26 partite con 4.7 ppg con 2.8 assist di media a partita giocando oltre 30 minuti a partita e con Valsesia approda ai play off per la prima volta .
Nel 2015-16 , nella seconda stagione il giovane play campano conferma quanto di buono fatto in carriera. Coach Pansa lo utilizza per oltre 28 minuti a gara e l’atleta realiza 4.8 ppg con 2.3 assist per match .
“Giocatore di grandissima energia” queste le parole di presentazione del neo rossoblù del DS della BPC Virtus Cassino , il dott. Leonardo Manzari “che sa giocare in modo eccezionale in campo aperto e soprattutto mi ha colpito perché sa gestire con grande sagacia tattica , quasi da veterano , i ritmi di gara.A Renato un grosso “in bocca al lupo” per la nuova avventura con la Virtus Cassino” conclude il dirigente rossoblù.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07