pubblicato il8 luglio 2016 alle 16:34

Il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino sarà intitolato alle vittime dell’incidente Asbit Supergas di 39anni fa

Il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino sarà intitolato alla memoria delle quattro vittime della tragedia Asbit Supergas avvenuta il 12 luglio 1977.
Il distaccamento, a 39 anni dal terribile incidente portera`il nome dei quattro vigili del fuoco che morirono nel corso dell' intervento. Lo ricordiamo, la tragedia avvenne nello stabilimento Asbit di via Iannacone a seguito di una perdita di gpl che invase lo stabile. Una scintilla uccise quattro vigili del fuoco della squadra che era intervenuta.

Il prossimo 12 luglio alle ore 16.30 presso il distaccamento si svolgerà la cerimonia di intitolazione alla memoria di Bernardo Germani, Mario Di Santo, Antonio Valentino e Michele Passero. Saranno presenti il sottosegretario Giampiero Bocci, il capo nazionale del corpo dei vigili del fuoco Gioacchino Giomi, il vescovo monsignor Gerardo Antonazzo,il prefetto Emilia Zarrilli, Mario Abruzzese e molte altre autorità.
Natalia Costa

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07