pubblicato il13 luglio 2016 alle 19:22

Magazzino di auto rubate scoperto a Latina, denunciuati padre e i suoi due figli

Latina – Un vero covo in cui nascondere la refurtiva quello scoperto dai carabinieri a Latina.

In un capannone sono state trovate auto rubate a Roma e nel nord pontino per un valore di circa 300mila euro. Denunciati per riciclaggio i proprietari del capannone, un padre e i suoi due figli, B.M. 80enne; M.M.47enne e M.M. 55enne tutti di Latina.

All’interno del manufatto c’erano un autocarro Mercedes modello 4146, restituito legittimo proprietario; una Fiat 500, la scocca di Audi A3, la scocca di una Fiat 500l, tutti mezzi rubati a Roma; la scocca di una Smart rubata ad Albano Laziale; 19 motori e diversi pezzi di carrozzeria di varie auto.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07