pubblicato il19 luglio 2016 alle 17:25

Presentata l’edizione di “CassinoArte 2016”

Si è svolta questa mattina, presso la sala Restagno del comune di Cassino, alla presenza del Sindaco, Carlo Maria D’Alessandro e dell’assessore alla Cultura, Nora Noury la presentazione ufficiale dell’edizione 2016 di CassinoArte.
“L’edizione 2016 conferma il ruolo propositivo nei confronti dell’arte in generale attraverso un proficuo rapporto di collaborazione con le associazioni e con coloro i quali, a vario titolo, se ne occupano. – ha affermato Nora Noury, Assessore alla Cultura – L’attività culturale, infatti, acquista senso se riesce a generare ricadute virtuose sul territorio, in termini sia di promozione umana che civile; è doveroso, pertanto, sottolineare e sostenere sempre il valore della cultura come parte essenziale della ricchezza del nostro paese”.
“Nonostante il poco tempo e le esigue risorse a nostra disposizione, – ha detto invece il Sindaco – quest’anno Cassino sarà protagonista dell’estate con una grande varietà di spettacoli ed eventi che si svolgeranno nella meravigliosa cornice del Teatro Romano e del centro cittadino. A tutti gli artisti coinvolti va il nostro “grazie” e a tutti i cittadini rivolgo l’invito a partecipare con entusiasmo ai tanti appuntamenti che animeranno la città fino alla fine dell’estate. Vogliamo che la nostra città sia non solo la città della Cultura ma un punto di riferimento in ambito culturale per un territorio vastissimo che valica anche i confini regionali”. Ha concluso il primo cittadino Carlo Maria D’Alessandro.
Una rassegna che vede protagonisti teatro, musica, cinema e danza che partirà il 21 giugno con la lirica di “Madame Butterfly”, per poi proseguire con cinque giornate organizzate dall’associazione culturale Cantieri Etnici per Cassino Multietnica. Il 29 un artista di fama nazionale, Roberto Ciufoli, per una serata in compagnia dell’associazione Attori per Caso. Il 30 luglio sarà la volta di “Un marito ideale” a calcare le scene i ragazzi dell’associazione culturale Eqo, per chiudere luglio un concerto della banda musicale Don Bosco-Città di Cassino. Ancora due appuntamenti con il teatro il 7 e l’11. Ma a farla da protagonista nei primi dieci giorni ad agosto il cinema. A settembre invece quattro serate all’insegna del jazz, l’8 e il 9 nell’incantevole cornice della Rocca Janula e il 10 e l’11 nel cuore della città.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07