pubblicato il14 luglio 2016 alle 20:59

Raccolgono portafoglio e scappano, romano arrestato a Cassino

Cassino – Nella serata di ieri una pattuglia Volante del Commissariato P.S. di Cassino, mentre transitava nei pressi della Stazione Ferroviaria, notava un uomo in evidente stato di agitazione.

I poliziotti si avvicinano e l’uomo riferisce loro che aveva appena smarrito il portafoglio e che, mentre lo cercava, vedeva due persone, un uomo ed una donna, che lo raccoglievano e si allontanavano.

L’equipaggio della Volante, dopo aver acquisito una sommaria descrizione dei due e la loro direzione di fuga, si mette subito alla ricerca.

Con grande intuito investigativo gli agenti si portano presso la sala giochi situata nei pressi dello scalo ferroviario ed individuano i due: entrano e notano l’uomo che, alla loro vista, cerca di nascondere i soldi contenuti nel portafoglio all’interno dei pantaloni.

Vengono identificati: sono due trentenni della provincia di Roma con a carico precedenti di Polizia.

Accompagnati presso il Commissariato per l’uomo scatta l’arresto per furto aggravato in concorso, per la donna la denuncia.

Il denaro ed il portafoglio sono stati restituiti al legittimo proprietario.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07