pubblicato il22 agosto 2016 alle 20:38

Legato sotto un camion sull’A1 a Ferentino, disperato sistema di viaggio di un 16enne afgano

Ferentino – Legato con delle cinghie sotto il semiasse di un camiuon che viaggiava sull’A1 in direzione nord. Così gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Frosinone comandata dal sostituto commissario Fabrizio Di Giovanni, hanno trovato un ragazzo di 16 anni afgano. A segnalarlo alle forze dell’ordine sono stati alcuni automobilisti che lo hanno notato sotto al semiasse del mezzo pesante. Una pattuglia della sottosezione ha intercettato il mezzo nel territorio di Ferentino accertando la veridicità della segnalazione. Il ragazzo con delle cinte si manteneva sotto al camion con equilibrio precario.

Il giovane, fortemente provato, è stato quindi accompagnato presso l’Ospedale di Frosinone ed affidato alle cure dei sanitari per valutare le condizioni dei polsi.

Gli agenti della Polstrada hanno quindi proceduto all’ispezione del mezzo per verificare che non vi fosse la presenza di altre persone, con esito negativo.

Il camion era partito dalla Grecia sbarcato in Puglia e diretto a Civitavecchia per un nuovo imbarco sulla rotta della Spagna. Le indagini sono in corso ma si escluderebbe il coinvolgimento del conducente del mezzo.

articolo successivo

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07