pubblicato il11 agosto 2016 alle 07:41

“Operazione Cash & Car” a Frosinone, denunciate 112 persone

Frosinone – Ben 112 persone sono state indagate, a vario titolo, per riciclaggio, ricettazione, truffa, falso e sostituzione di persona a seguito di una indagine condotta dalla polizia stradale di Frosinone durata due anni .

L’operazione, denominata “Cash & Car”, ha avuto inizio con il ritrovamento di un’autovettura BMW X5 con targhe e telaio contraffatti, trovata nella disponibilità di un pregiudicato di Ceccano (FR), ed ha portato a disarticolare un complesso sistema delinquenziale che ha visto coinvolte agenzie di servizi e intermediazione finanziaria ed alcuni autosaloni della provincia.

Maggiori dettagli verranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:30 presso la Sezione Polizia Stradale di Frosinone.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07