pubblicato il30 agosto 2016 alle 11:09

Stasera “Viticuso tra Sapori e Tradizioni”

Questa sera a Viticuso si svolgerà la V Edizione della Festa Popolare: “Viticuso tra Sapori e Tradizioni“, organizzata dall’Associazione Pro Loco e patrocinata dal Comune di Viticuso che anche quest’anno non ha fatto mancare il proprio contributo alla manifestazione.
La Festa Popolare ormai fiore all’occhiello dell’Estate Viticusana è diventata un immancabile appuntamento per tutti coloro che amano le tradizioni popolari, le musiche e i sapori di un tempo non troppo lontano.

L’Associazione ha curato nei minimi dettagli ogni cosa promuovendo una Mostra Mercato dell’Artigianato e dei Prodotti Tipici Locali in cui i visitatori potranno ammirare ancora il lavoro sapiente di tanti artigiani e in particolar modo di alcuni della zona ancora dediti alla lavorazione del legno, della pietra e del cuoio.
L’Associazione realizzerà un Percorso Enogastronomico nel Centro Storico del Paese nel quale verranno serviti i piatti tipici tradizionali preparati secondo le antiche ricette della cucina popolare viticusana.

La Festa, dalle 16,00 fino alle ore 22,30 sarà animata da canti e balli della tradizione ciociara eseguiti da alcuni giovani suonatori del posto con i loro amici che daranno, attraverso la musica, il canto e il ballo, “anima” alla festa.
Dalle 22,30 in poi, come da tradizione, ci si riunirà tutti nella Piazza principale del Paese con il grande Spettacolo di Musica Popolare tenuto dal gruppo di Lorenzo Rea “Radici Popolari”.
L’ Associazione anche quest’anno conterà sulla collaborazione e sull’aiuto di tante persone che, avendo a cuore Viticuso e le sue tradizioni, si uniranno insieme con amore e passione con lo stesso obiettivo di realizzare una bella festa e di far conoscere il proprio paese anche al di fuori dei propri confini.
A differenza delle scorse edizioni lo stand dei dolci quest’anno sarà allestito nella Piazza Principale del paese e avrà lo scopo di raccogliere fondi per le famiglie colpite dal terremoto. Chiunque durante la festa potrà fare una donazione oppure acquistare un dolce, donato dai cittadini, contribuendo così all’iniziativa. Con quanto raccolto verrà poi acquistato materiale richiesto nelle zone colpite dal sisma e di cui le famiglie hanno maggiormente bisogno e sarà poi portato direttamente sul posto da alcuni volontari a nome della piccola comunità e di quanti hanno partecipato alla festa.

I dolci donati potranno essere consegnati presso la sede Pro Loco in Piazza dei Caduti oppure direttamente allo stand dei dolci dalle ore 16,00 in poi.
Il Presidente Maria Stefania Caira invita pertanto tutti a sostenere tale iniziativa anche solo con un piccolissimo gesto di solidarietà e ringrazia di cuore a nome di tutta l’Associazione quanti vorranno sostenere questa nostra piccola iniziativa.
Il Presidente inoltre per il decennale delle attività dell’Associazione ringrazia quanti in questi anni hanno collaborato nella realizzazione delle varie Manifestazioni e Attività che sono state realizzate e in particolar modo tutti coloro che mettendoci soprattutto il “cuore” hanno contribuito alla realizzazione della Festa Popolare che quest’anno è alla sua V Edizione.
Particolare ringraziamento va al Sindaco Edoardo Fabrizio e alla sua Amministrazione per aver creduto in questa Associazione e per averla sostenuta fin dall’inizio sempre e comunque, ai pochi ma buoni Esercenti di Viticuso che nel loro piccolo hanno sempre contribuito alle Manifestazioni, al Comitato Festa S. Antonino, agli Sponsor e in particolar modo a tutti i componenti attivi dell’Associazione dal primo all’ultimo che in tutti questi anni anche se tra mille difficoltà hanno lavorato e si sono impegnati nella realizzazione delle varie Attività arrivando fino ad oggi a festeggiare i 10 anni di attività.

L’Associazione Pro Loco Viticuso nel decennale delle sua attività sente particolarmente questa quinta edizione della Festa Popolare Viticuso tra Sapori e Tradizioni perché non solo segna un importante traguardo per l’Associazione ma un importante momento di unione di tutta la comunità s in quanto questa festa, nata un pochino per gioco,è stata ed è capace di unire tutti e di risvegliare in ciascuno quel profondo sentimento di legame e di appartenenza alla nostra terra e alle nostre radici.
Vi aspettiamo numerosi!

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07