pubblicato il9 agosto 2016 alle 18:42

Tenta di rubare in Convento a Ferentino. In manette un 23enne

Nella mattinata odierna a Ferentino, i militari del NORM della Compagnia di Anagni, nell’ambito del servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza di reato “di tentato furto aggravato” 23enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine per reati analoghi che il predetto commette per procurarsi il denaro necessario per soddisfare le sue esigenze di tossicodipendente. Lo stesso, dopo aver forzato il grosso portone di ingresso del settecento della Chiesa annessa al Convento Santa Chiara delle suore di clausura, sito quella via Antica Acropoli, veniva sorpreso dai militari operanti mentre tentava di asportare oggetti di valore e denaro. La refurtiva recuperata veniva restituita ai legittimi proprietari e gli arnesi da scasso sottoposti a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso le camera di sicurezza della Compagnia di Anagni, in attesta del rito direttissimo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07