pubblicato il24 agosto 2016 alle 05:08

Terremoto, disperato appello del sindaco di Amatrice: “Liberate le strade, ci sono persone sotto le macerie”

Amatrice – Terremoto, “Metà paese non c’è più. C’è gente sotto le macerie. Le strade di accesso al paese sono bloccate e serve liberarle per permettere ai soccorritori di arrivare in paese. Siamo anche senza elettricità e siamo al buio. Ci sono crolli e ho disposto che la popolazione si raduni presso gli impianti sportivi”.  Lo ha detto il sindaco di Amatrice a Rai News.

faccedivita.it

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07