pubblicato il23 settembre 2016 alle 14:40

A Ventotene per discutere sul futuro dell’Europa, sabato “Autori a Confronto”

 

Ventotene – “Autori a Confronto” sul futuro dell’Europa. Sabato 24 settembre nella piazzetta di Ventotene alle 20, interverranno Alberto Lucarelli, professore di diritto costituzionale presso l’Università Federico II e Roberto Sommella, giornalista, esperto di finanza pubblica e politiche europee.

Con loro, a moderare il dibattito ci sarà la giornalista de L’inchiesta Quotidiano, Rita Cacciami.  Dal Manifesto di Ventotene all’Europa che vogliamo: un percorso che continua a segnare la nostra storia. Lungo questo tracciato -e dunque in un luogo così simbolico- si prosegue, per discutere quale sia davvero il futuro dell’Europa.

“Oltre ogni referendum, ed in linea con il Manifesto di Ventotene, – si legge nel comunicato redatto dagli organizzatori – il sogno resta quello della creazione di un “linguaggio unico” teso ad affermare la coesione economico-sociale e territoriale ed in grado di andare oltre moneta unica, politica unica, difesa unica. Un’ambizione che richiede passione e impegno, insieme a un sentir comune troppe volte marginalizzato negli ultimi tempi. Con il supporto di Artigiani della Carta Florindha l’evento è organizzato dalla onlus “Per l’Europa di Ventotene“, la neonata associazione di studi di diritto comunitario voluta dal prof. Andrea Patroni Griffi e dal notaio Gerardo Santomauro. Ventotene come porta d’Europa per ripartire verso il sogno europeo e anche per quello isolano: a quasi sessanta anni dal Trattato di Roma, infatti, l’obiettivo è quello di analizzare anche le opportunità che nasceranno per l’isola. Sabato sera questo primo momento con l’impegno della onlus “Per l’Europa di Ventotene” e il confronto tra i due autori.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07