pubblicato il27 settembre 2016 alle 18:25

Aveva strappato una catenina dal collo di una donna ed era scappato. Individuato l’autore del furto

Si era reso artefice di un furto con strappo, ma i carabinieri del Norm della Compagnia di Frosinone lo hanno individuato. A conclusione delle indagini infatti lo hanno denunciato in stato di libertà. Si tratta di un 42enne originario della provincia di Caserta, pregiudicato per analoghi reati. Lo stesso, nel tardo pomeriggio di domenica 25 in via Marittima di Frosinone, aveva strappato dal collo una catena in oro con ciondolo ad una 61enne cittadina rumena. Il malfattore, dopo essersi impossessato della collana, si era dileguato a bordo della propria autovettura priva della targa posteriore, facendo perdere le proprie tracce. Le serrate indagini hanno però consentito ai carabinieri di trovarlo. L’uomo è stato infatti rintracciato in piazzale Europa a Frosinone a bordo dell’auto. L’attività di polizia giudiziaria susseguente consentiva altresì di deferirlo all’Autorità giudiziaria anche per i reati di “occultamento di atti veri”, per aver nascosto all’interno del bagagliaio dell’auto la targa posteriore e “guida in stato di ebbrezza alcolica”, in quanto sorpreso con un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla normativa vigente.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07