pubblicato il12 settembre 2016 alle 16:02

Ruba Citroen C3 a Lanciano, inseguito sull’A14 fino a Termoli. Poi abbandona auto e scappa a piedi

Lanciano – Ancora una notte di adrenalina per gli Agenti della Sottosezione Polizia Autostradale Vasto sud al comando dell’Ispettore Pietroniro Antonio.

Una corsa folle durante la notte appena trascorsa ingaggiata da un ladro di auto e una pattuglia della Polizia Stradale.

Mancavano pochi minuti alle 04.00 di questa mattina quando l’autopattuglia nota transitare una vettura citroen C3 che procedeva sulla carreggiata sud dell’A/14 a forte velocità.  Vista la tipologia del veicolo, ad alta incidenza di furto e l’ora notturna, decideva di  procedere al suo controllo, non appena intercettata, il suo conducente non solo non si fermava all’alt ma continuava con la sua guida veloce e spericolata tanto che in pochi minuti raggiungeva il casello di Termoli dove svincolava tentando di abbandonare l’autostrada.

Gli Agenti,  riuscivano a bloccargli la via di fuga tanto che vistosi  braccato, abbandonava il veicolo compendio di furto e si dava a precipitosa fuga nelle campagne circostanti.  le ricerche del fuggitivo, effettuate anche con kl’ausilio della volante del Commissariato di P.S. di Termoli, davano esito negativo.

A seguito di accertamenti,  la vettura Citroen C3, è risultata  rubata dopo prima nel centro abitato di Lanciano. Sono in corso le indagini per identifiare l’autore del furto.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07