pubblicato il2 settembre 2016 alle 15:41

Sequestrata discarica con secchi di vernice a Sant’Elia. Si cercano collegamenti con “l’acqua rossa”

Sant’Elia Fiumerapido – Una discarica abusiva, ma in larga parte secchi di vernice, è stata sequestrata dai vigili urbani di Sant’Elia, non molto lontano dal fiume Rapido e dal confine del comune di Cassino.

acqua rossa

La zona è la stessa in cui da mesi gli ambientalisti continuano a denunciare la presenza di un sinistro colore rossiccio nei piccoli corsi d’acqua della zona. Da alcuni giorni, la fettuccia biancorossa e il decreto di sequestro, sono comparsi nella zona. Quasi certamente le indagini in corso serviranno a cercare, qual ora ve ne fossero, collegamenti tra il fenomeno dell’acqua rossa e il contenuto dei secchi.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07