pubblicato il20 settembre 2016 alle 07:50

Terremoto ad Amatrice, forte scossa nel cratere del sisma duramente colpito ad agosto

Amatrice – La  terra ricomincia a tremare nelle zone duramente colpite dal terremoto ad Amatrice e ad Accumoli dove, questa notte, una scossa di magnitudo 4.1 è stata registrata dai sismografi dell’Ingv all’1.36. Oltre alla paura dei cittadini che ancora conservano l’incubo della scossa mortale del 24 agosto, non ha provocato ulteriori danni.

I vigili del fuoco presenti in zona hanno iniziato fin da subito le verifiche alle strutture a rischio ma pare che non vi siano stati altri danni nonostante la scia sismica abbia fatto registrare altre due scosse, una all’1,47 di 2.1 e un’altra alle 3.20 di magnitudo 3.2.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07