pubblicato il31 ottobre 2016 alle 15:48

CNSAS – Molise: Interventi di soccorso in aree terremotate e per ricerca persona scomparsa

Campobasso – A seguito dell’evento sismico che ha interessato il Centro Italia nella giornata di ieri, due squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) della Regione Molise, in accordo con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, si sono immediatamente recate a Norcia, uno dei centri maggiormente colpiti, per prendere parte alle operazioni di soccorso alle popolazioni del luogo. Giunti sul posto hanno affiancato i tecnici CNSAS provenienti da altre Regioni ed hanno operato in stretta collaborazione con altri Enti ed Organizzazioni presenti.
Attualmente le due squadre del CNSAS della Regione Molise sono impegnate nelle frazioni limitrofe del Comune di Norcia per assistere le persone in difficoltà e trasferire alimenti e medicinali nelle aree disastrate.
Eventi di calamità naturali quali il sisma che ha colpito ieri mattina il Centro Italia, rendono estremamente impervi anche ambienti urbani, e Il CNSAS, in qualità di Struttura Operativa del Servizio di Protezione Civile Nazionale secondo la legge 225 del 24 febbraio 1992, è in grado di operare in ambienti critici di questo tipo grazie alle peculiari competenze tecniche del suo personale.

Contestualmente all’attività di soccorso nelle aree terremotate una squadra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) è tutt’ora impegnata nell’attività di ricerca del sessantaquattrenne di Campobasso scomparso da casa giovedì pomeriggio. Il personale del Soccorso Alpino, insieme ai Carabinieri e i Vigili del Fuoco, prosegue l’attività di ricerca di superficie nelle aree impervie tra Campobasso e Mirabello.
soccoso-alpino-molisesocc-alpino

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07