pubblicato il20 ottobre 2016 alle 17:36

Commerciante ambulante con banconote false, i carabinieri gli sequestrano 17mila euro e lo arrestano

Aprilia – Un piccolo tesoro in soldi falsi è stato sequestrato dai carabinieri di Aprilia ad un commerciante ambulante che, secondo gli investigatori, le spacciava comprando merce o dandole come resto.

Ben 17mila euro in banconote da 20 e 50 euro, è il frutto del sequestro fatto all’uomo, un 55enne di Afragola domiciliato a Tor San Lorenzo, controllato in località La Cogna ad Aprilia.

I carabinieri sono arrivati a lui seguendo le tracce lasciate nello spaccio di quelle banconote. Sempre più gente aveva denunciato di aver ricevuto come resto o come pagamento di merce, banconote false.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’autorità Giudiziaria e le banconote, chiaramente sequestrate.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07