pubblicato il12 ottobre 2016 alle 22:17

Droga in classe al Ragioneria di Cassino, grazie al fiuto di Alec la scuola è più “pulita”

Cassino – Con la droga in classe, due giovani sono stati sorpresi poco prima della ricreazione. Si tratta di due studenti di cui uno maggiorenne del Ragioneria di Cassino scovati dal fiuto di Alec, un pastore tedesco del reparto cinofili della polizia, ben addestrato a trovare la droga.

La polizia del commissariato di Cassino diretta dal vice questore Alessandro Tocco, rafforzata dal Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, in accordo con il presidente dell’istituto che ben accoglie i controlli delle forze dell’ordine consapevole che sono deterrente per arginare attività illegali nella scuola, hanno effettuato un capillare controllo tra gli studenti.

controlli-cinofili-scuola

E’ stato il poliziotto a quattro zampe a individuare la droga dando evidenti segni di aver trovato l’obiettivo quando si è avvicinato ai giovani poco prima della ricreazione. Non ha sbagliato. I ragazzi perquisiti con le necessarie garanzie, sono stati trovati in possesso complessivamente di 15 grammi di hashish.

droga-scuola

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di ritrovare a casa di uno dei due, altri 10 grammi di marijuana. Per questo uno dei due giovani è stato segnalato in prefettura mentre l’altro è stato denunciato per detenzione ai fini dello spaccio.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07