pubblicato il18 ottobre 2016 alle 19:13

Hashish e marijuana in classe all’Agrario e all’Itis di Cassino

Cassino – Invece del panino, due studenti di Cassino avevano portato in classe hashish e marijuana.

A scoprirlo, in due diverse scuole di Cassino, è stato il fiuto di Alec e Condor, due pastori tedeschi del Reparto Cinofili della Polizia di Stato.

I controlli tra gli studenti della città martire, spesso incentivati proprio dai presidi che così mantengono arginato il fenomeno dello spaccio nelle scuole, si ripetono ormai da tempo e oggi sono stati controllati circa 700 studenti tra Itis e Agrario.

antidroga

Gli uomini del Commissariato di Polizia diretti dal Vice Questore Alessandro Tocco hanno accompagnato le unità cinofile tra gli studenti e, una volta individuato il 19enne e il 17enne che avevano indosso complessivamente 10 grammi di hashish e altrettanti di marijuana, sono passati alla perquisizione domiciliare del maggiorenne rinvenendo ulteriori 10 grammi di hashish e bilancini di precisione.

Il minorenne, quindi, è stato segnalato alla prefettura mentre il maggiorenne è stato denunciato per detenzione ai fini dello spaccio di droga.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07