pubblicato il4 ottobre 2016 alle 09:15

Ripara il condizionatore, ruba anelli d’oro e li rivende al Compro Oro, ma finisce nella rete dei Carabinieri

Cassino – I militari della Stazione di Cassino a conclusione di indagini hanno denunciato in stato di libertà un 22enne del luogo, per il reato di “furto aggravato”.
A seguito della denuncia di furto in abitazione sporta da una 49enne di Cassino, nel corso del quale venivano asportati tre anelli in oro, i militari operanti procedevano al controllo di alcune attività di “compro oro” della città martire. Nel corso delle ispezioni rinvenivano i tre anelli, risultati regolarmente acquistati dal titolare di un compro-oro di Cassino da un giovane del luogo il quale, nell’occorso, aveva fornito i documenti personali. Quest’ultimo prontamente rintracciato ha cercato di negare l’evidenza ma messo di fronte alle proprie responsabilità, ammetteva di aver asportato i preziosi allorquando si era recato presso l’abitazione della vittima per effettuare dei lavori di manutenzione di un condizionatore d’aria. La refurtiva consistente in tre anelli, previo riconoscimento, è stata restituita alla legittima proprietaria mentre il compro-oro è stato risarcito dall’autore del fatto.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07