Terremoto centro Italia, la scossa di magnitudo 5.9 tra Macerata e Perugia. Due feriti a Visso

Terremoto centro Italia, la scossa di magnitudo 5.9 tra Macerata e Perugia. Due feriti a Visso

26 ottobre 2016 0 Di Antonio Nardelli

Una nuova forte scossa di terremoto è stata avvertita in tutto il centro Italia. Dai dati forniti dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia il terremoto di magnitudo 5.9 è stato registrato tra le province di Macerata e Perugia alle ore 21.18. Le località prossime all’epicentro sono nuovamente Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci. Continuano le verifiche da parte della Di.coma.c e dei centri territoriali per verificare danni a persone o cose.

In seguito alla forte scossa avvertita in tutto il centro Italia la Di.comac di Rieti ha avviato le verifiche in stretto raccordo con i sindaci e le strutture regionali di protezione civile, oltre alle strutture operative. Alle 21 risultavano due persone ferite a Visso. Segnalati, inoltre, crolli e danni.
Il Capo del Dipartimento, Fabrizio Curcio, terrà un punto stampa di aggiornamento della situazione presso la Di.comac di Rieti intorno alle 22.