pubblicato il27 ottobre 2016 alle 07:19

Terremoto, terrore nel centro Italia. Centinaia di scosse

Dall’Italia – Notte insonne per milioni di Italiani che nel centro Italia stanno vivendo l’incubo del terremoto a cui si aggiunge il maltempo. Tutto è iniziato alle 19.10 con una scossa di magnitudo 5.4 con epicentro  a Macerata nelle Marche ma che è stato avvertito nitidamente in tutto il centro Italia, in particolare in Umbria, Abruzzo e Lazio.

Era solo la prima di una lista lunghissima di scosse che ancora oggi non è terminata. La più violenta è arrivata alle 21.18 con una magnitudo di 5.9 e da allora sono state centinaia le repliche alcune delle quali hanno superato la magnitudo 4.

Crolli e danni tra Marche e Umbria, e la conta delle vittime si è fermata ad un anziano morto per infarto e alcun feriti. Evacuati per precauzione alcuni ospedali ma le evacuazioni sono state fatte anche a Roma, dove addirittura è stata evacuata anche la Farnesina.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07