pubblicato il27 novembre 2016 alle 16:32

Botte tra commercianti ambulanti in pieno centro a Cassino

Cassino – Botte da orbi, nella tarda mattinata di oggi in pieno Corso della Repubblica, tra due cittadini stranieri commercianti ambulanti.

Tutto è accaduto alle 13.30 circa e a scatenare la violenza tra due uomini di colore è stata la scelta degli spazi espositivi per vendere la merce durante il mercatino.

Entrambi rivendicavano quello spazio proprio di fronte al Bar del Corso. La lite tra i due, probabilmente connazionali, è ben presto degenerata in violenza.

Gli arnesi che sarebbero serviti per montare le loro bancarelle si sono trasformati in armi con cui colpirsi e provocare ferite tali da lasciare per terra evidenti macchie di sangue. A dividere i due sono stati altri commercianti prima che la situazione degenerasse. I segni delle percosse erano evidenti sui loro volti e sul marciapiedi.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07