Confessa l’assassino di Pamela Canzonieri uccisa a San Paolo del Brasile

Confessa l’assassino di Pamela Canzonieri uccisa a San Paolo del Brasile

25 novembre 2016 0 Di Antonio Nardelli

Ha confessato l’assassino di Pamela Canzonieri, la ragazza uccisa giovedì scorso a Morro di San Paolo (Brasile).

Si tratta di Antonio Patrício Dos Santos detto “Fabricio“, brasiliano, nato il 21.04.1985 a Nilo Peçanha (Bahia). Le indagini della Polizia Civile di Salvador de Bahia che ha competenza anche sulle unità di polizia dei territori interni e quindi Valença e Morro de São Paulo, si sono indirizzate da subito sulla vita privata e sugli avventori del locale dove lavorava Pamela.

Con il contributo dell’ Ufficiale di collegamento Italiano dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol di stanza a Rio de Janeiro, che ha partecipato a tutte le attività, si è ristretto velocemente il campo, e già ieri era stato tratto in arresto il “Fabricio”, vicino di casa della vittima.

Sono Ancora in Corso accertamenti.