pubblicato il17 novembre 2016 alle 15:55

Lo stabilimento SKF di Cassino ospita “Lettere in fabbrica”

Cassino – Il sito del Gruppo si trasforma in un luogo in cui discutere di letteratura, poesia, storia e musica nel corso di quattro incontri dal 3 al 24 novembre.
Lettere in fabbrica è l’iniziativa promossa dallo stabilimento SKF di Cassino e dall’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale per portare la cultura umanistica fuori dalle aule, sul luogo di lavoro.
Quattro lezioni-conferenza della durata di un’ora con un approccio stimolante, rivolte esclusivamente ai dipendenti , dedicate alla letteratura, alla poesia, alla musica e alla storia in programma all’interno dello stabilimento SKF di Cassino dal 3 al 24 novembre.
Il progetto è stato sviluppato dalla Delega alla Diffusione della cultura e della conoscenza dell’Ateneo cassinate in collaborazione con i responsabili del sito produttivo del Gruppo svedese; si inserisce nelle iniziative in sinergia con il territorio portate avanti da SKF di Cassino in occasione del 60° anniversario della fondazione dello stabilimento e nelle attività di ‘terza missione’ – ossia di trasferimento della conoscenza alla società e al territorio – dell’Università. Un esempio in questa direzione è il progetto di riqualificazione de’area urbana del Quinto Ponte, realizzato dal Comune di Cassino e dall’Università di Cassino e del
Lazio meridionale, progetto al quale SKF ha partecipato finanziando il murale dell’artista croato Lonac all’interno del nuovo skate park cittadino.
Le conferenze di Lettere in fabbrica si svolgono fuori dall’orario di lavoro e sono tenute da docenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’ateneo.
Giuseppe Antonelli è docente di Storia della lingua italiana, autore di libri e saggi sull’evoluzione dell’italiano; conduce su RAIRadioTre la trasmissione La lingua batte e racconta storie di parole nel programma TV Il Kilimangiaro di RaiTre.
Marco De Niccolò è docente di Storia contemporanea, autore di libri e saggi di storia delle istituzioni e di storia sociale, in particolare dei movimenti giovanili; cultore di musica rock, di cui scrive sul “Magazine” della Treccani.
Susanna Pasticci è docente di Storia della musica, autrice di libri e saggi di musica contemporanea e di teatro musicale del Novecento; collabora come conduttrice alla trasmissione di RAIRadioTre WikiMusic.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07