pubblicato il19 dicembre 2016 alle 14:55

Accoltella un passante, straniero arrestato per tentato omicidio

Rieti – Ha minacciato un uomo di Rieti davanti la stazione ferroviaria colpendolo, prima con un pugno e poi con una coltellata.

La vicenda è avvenuta la sera di venerdì quando K,M. 24 anni del Mali, si sarebbe avvicinato all’auto dell’italiano minacciandolo. La ricostruzione è stata fatta in una nota stampa dalla squadra Mobile di Rieti. I due si sarebbero prima affrontati e all’invito ad allontanarsi, lo straniero avrebbe reagito con un pugno e, prima della sua fuga, con una coltellata alle spalle che ha provocato all’italiano una forte emorragia che lo ha costretto a ricorrere alle cure dell’ospedale e poi, data la gravità della ferita, è stato necessario trasferirlo presso il Policlinico Gemelli di Roma.

Gli investigatori della Squadra Mobile, prontamente intervenuti, hanno immediatamente intrapreso una attività di indagine, individuando l’aggressore, grazie alla particolareggiata descrizione fornita dai testimoni. Il giovane, senza fissa dimora in Italia, è stato arrestato per tentato omicidio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07