pubblicato il19 dicembre 2016 alle 20:24

Controlli antidroga nelle scuole a Cassino, giovani sorpresi a drogarsi in piazza

Cassino – Continuano i controlli antidroga tra i giovani compiuti sistematicamente dagli agenti del commissariato di polizia di Cassino.

Il Natale è alle porte e il periodo è propizio per ogni forma di commercio, anche quello illegale della droga. Gli uomini del vice questore Alessandro Tocco coadiuvati da squadre di cinofili, insistono con gli assidui controlli nelle scuole.

Questa mattina è stata la volata del Liceo Artistico e del Liceo linguistico. I risultati delle ricerche non si conoscono, ma se ne conosce l’efficacia. Sapere che la polizia non molla, è un deterrente per quegli studenti che adoperano la scuola anche come luogo di spaccio.

Lo sanno bene i direttori didattici che incentivano il lavoro delle forze dell’ordine. Questa mattina, inoltre, i controlli hanno riguardato anche le abitazioni di due noti spacciatori di Piedimonte San Germano ed uno di Cervaro.

Sabato sera, nel corso delle verifiche, te giovanissimi sono stati sorpresi a consumare droga in piazza Labriola e sono stati segnalati alla prefettura.
Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07