pubblicato il16 dicembre 2016 alle 11:10

Furti in case e negozi tra Cassinate e alto Casertano, due case prese di mira a Rocca D’Evandro

Cassino – Case private e attività commerciali tra Cassinate e alto Casertano, nel mirino dei ladri. Come fossero due specializzazioni diverse, gruppi di malviventi sicuramente distinti, compiono furti multipli sia in abitazioni come avvenuto ieri a Rocca d’Evandro, sia in negozi come avvenuto la notte precedente in pieno centro a Cassino.

In poco tempo, nella notte tra mercoledì e giovedì, tra Corso della Repubblica e Viale Dante, hanno svaligiato un negozio di intimo per donna,un ottico e un parrucchiere. Obiettivo erano i registratori di cassa delle attività.

A Rocca d’Evandro, invece, poche centinaia di metri oltre il confine con la Campania, in due case, probabilmente gli stessi tre malviventi di una seconda banda, hanno portato via oggetti di valore e pochi soldi. Il raid ladresco è stato immortalato da telecamere a circuito chiuso in cui si capisce che i malviventi erano giovani. Immagini che torneranno certamente utili alle indagini svolte dai carabinieri della Stazione di Rocca D’Evandro comandati dal maresciallo Giuseppe Vendittelli.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07