pubblicato il22 dicembre 2016 alle 16:05

Il “Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, alla Sala Giovenale

Aquino – Domani sera 23 dicembre 2016 ore 20,30 presso la Sala Giovenale di Aquino sarà rappresentata la celeberrima e popolarissima opera rossiniana.
L’opera, organizzata dalla Amministrazione comunale, in seno al programma culturale predisposto per le festività natalizie, sarà presentata dalla associazione “Collegium Artis” e vede la partecipazione di artisti di primissimo livello quale il tenore Vincenzo Sanso ed il soprano Carla Mazzarella, reduce quest’ultima da un grande successo riscosso per la presentazione del capolavoro pucciniano “La Bohème” presso il Teatro Umberto Giordano di Foggia appena qualche giorno fa.
La parte musicale sarà affidata ad un collaudato “ensemble” di musicisti di assoluto livello, già docenti di conservatorio.
L’assessore alla cultura Avv. Carlo Risi, che con la giunta comunale, ha fortemente voluto l’evento nell’ambito di una offerta culturale diversificata e completa, ha sottolineato come esso costituisca una occasione da non perdere non solo per gli amanti del genere lirico, ma anche per tutti i cittadini i quali, in alcuni casi per la prima volta, avranno la possibilità di assistere e godere in prima persona di un genere musicale, quello lirico operistico, in cui al teatro si sommala musica ed il canto, di alto valore artistico.
L’opera prescelta “Il Barbiere di Siviglia” può essere apprezzata e goduta, per i suoi aspetti, anche buffi e comici, anche da non addetti ai lavori e questa è senza dubbio una della ragioni del suo vasto successo e della sua popolarità.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07